Thursday, November 23, 2017

Archive for luglio, 2012

Nomad in viaggio verso la Mongolia - 1a settimana

Posted by Nomadmilano 27 - luglio - 2012

img_1723

Ciao a tutti voi Nomadi. Il team del touch 2012 ( Orazio, Alberto e Marco) vi scrive da Kiev, Ucraina. Nella panda gemella Simona e Giulia. Siamo al 7° giorno di viaggio e abbiamo gia visto paesaggi bellissimi, conosciuto altri viaggiatori e fatto un po di fuoristrada per raggiungere i prati in cui abbiamo dormito. La prima tappa del vaiggio ci ha portati subito all’officina di Massimo, a Bresso dove abbiamo dovuto mettere i supporti delle marmitte tra le molle degli ammortizzatori dato che la macchina carica era piu pesante del previsto. Una volta fatta l’operazione siamo partiti alla volta della Slovenia che ci ha accolto con un freddo polare e una bella birra!

img_1815

Il giorno dopo siamo andati a visitare le grotte di Postojna e il Castello di Predjama. Tutto splendido!

img_1757

img_1875

img_0008

Ripartiti ci fermiamo gia in Ungheria, in un campeggio in riva al lago Balaton, bellissimo e ventoso. Il giorno dopo raggiungiamo Budapest, ci fermiamo in campeggio e subito inziamo a visitare la città. Ci piace fin da subito: bellisimi monumenti, ponti che attraversano il Danubio e Isole.

Nota Nomad: avvistato nel Danubio un mezzo anfibio che ha fatto subito Gola ad Orazio.. che i Nomad evolvano i loro mezzi?

img_0018

Da Budapest il nostro giro continua in Ucraina. Dopo una dogana passata in scioltezza la prima cosa che notiamo sono le macchine, molto diverse dalle nostre e molto caratterisctiche! La nazione è verdissima, piena di boschi e prati coltivati a cereale (in alcuni punti sembra di essere in Abruzzo!!)

img_2094

img_2055

Dormiamo ospitati da una famiglia di contadini nella radura dietro casa loro. Conosciamo Oleh, un simpatico bimbo Ucraino di 12 anni che con il dizionario alla mano cerca di fare la nostra conoscenza. Dopo aver montato le tende ci attende una cena in stile Nomad: Piatto di pasta abbondante con ottimo sughetto al pomodoro!

Sveglia alle 5.00. Fuori è talmente umido che letende sn tutte bagnate! Smontiamo tutto e partiamo verso L’Viv (Leopoli in italiano). Città molto bella e pittoresca. Ci piace e decidiamo di fare un giro. Dopo di chè ripartiamo alla volta di Kiev, ancora 2 Mamas devono arrivare. Dormiamo in un prato sulla riva di un laghetto. Attorno a noi mucche, oche, ptrati coltivati e pastori locali. Conosciamo Nina che ci da il suo benestare per dormire lì la notte! Insieme a noi si ferma una giovane coppia, Michael e Anna che viaggia con un Land Rover del 77 modello 109.

img_0031Si accende una diatriba Land Rover vs Toyota: a gesti naturalmente!

img_0054

dscn0448

Partiamo la mattina direzione Kiev. E il primo trasferimento noiso che affrontiamo, strada dritta e lunga. Arriviamo in città e ad aspettarci un traffico disordinato che non avevamo previsto. Uno slalom tra le macchine che ci fa decidere immediatamente che la città non è affrontabile con l’auto! Dopo 5 ore di ricerca l’unico campeggio trovato ci offre una piazzola d’asfalto per dormire, noi proseguiamo la ricerca, mentre i ladroveristi si fermano. Alla fine, verso sera ci fermiamo in un hotel fuori città in attesa di Elena e Alessandra.

img_0027

A presto - I nomad in viaggioverso laMongolia

Touch 2012 in Mongolia

Posted by Nomadmilano 18 - luglio - 2012

Già, è proprio vero. Quest’anno il touch dei Nomad li porterà molto lontano, in un paese diverso dalla nostra amata Africa: la Mongolia, precisamente Ulaanbator. Perchè così lontano? Perchè i Nomad sono pronti ad andare ovunque sia richiesto il loro aiuto. L’avventura nasce infatti quando delle ragazze che hanno partecipato al Touch 2010, esperienza che le ha segnate, propongono alla Nomad di accompagnarle durante il Mongol Rally e di aiutarle a preparare le macchine. La proposta viene accolta dai Nomad con grandissimo entusiasmo tanto che subito iniziano a lavorare sulle due Panda che affronteranno il viaggio.

Ma un Touch non è tale se “non si da uno scopo alla vacanza” … ed ecco che tramite passaparola vengono contattati da un’associazione locale che stava cercando proprio una Panda. Da qui lo scopo di questo Touch 2012 che sarà quello di far arrivare la Panda ad UlaanBatar nelle condizioni migliori possibili affinchè venga donata alla FPMT Mongolia. La “Nomad Mobile” in particolare servirà alla ONG per portare la Soup Kitchen ai senza tetto nelle zone limitrofe alla capitale.

La partenza è fissata per il 21 Luglio da Milano e durante il viaggio vi terremo aggiornati sul tragitto e sulle nostre avventure!

pandatouch

Touch 2012

Powered by: Advansis.it